La Lombardia corre in aiuto della Germania: pronta ad accogliere pazienti tedeschi

La situazione in Germania sotto l’aspetto sanitario non è delle migliori e gli ospedali sono saturi: la Regione Lombardia è pronta a ospitare i pazienti.

covid lombardia dati

La Regione Lombardia ha dato la propria disponibilità a ospitare i pazienti Covid provenienti dalla Germania. Questo era stato detto lo scorso 19 novembre, e oggi, a poco più di una decina di giorni di distanza, la Germania ci sta seriamente pensando. “Ci prepariamo a trasferire i pazienti all’estero, nel caso fosse necessario”. In un Paese dove il numero dei vaccinati risulta inferiore a quelli presenti in Italia, gli ospedali sono ormai saturi.

Ospedali saturi in Germania: la Lombardia accoglie i pazienti

L’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti aveva detto: “Gli ospedali tedeschi sono alle prese con una drammatica emergenza di posti letto ospedalieri, con le terapie intensive prossime al collasso. Memore dell’aiuto solidale fornito all’Italia lo scorso anno, ritengo opportuno e doveroso offrire oggi alla Germania la disponibilità ad accogliere pazienti presso le nostre strutture ospedaliere, mettendo a disposizione ricoveri in area medica e in terapia intensiva”.

In un quadro dove i posti letto nelle terapie intensive rischiano un tasso di occupazione sempre maggiore, settimana dopo settimana, è sempre più importante effettuare la vaccinazione, unico strumento utile e soprattutto unica cura che funziona, dicono dalla Germania, dove sono già partiti i primi pazienti pronti a essere trasferiti in altre strutture.

Exit mobile version