Al Travel Investor Day si incontrano startup del turismo, investitori e aziende

Durante il Travel Investor Day di giovedì 31 marzo, dodici startup del turismo hanno presentato i loro pitch agli investitori.

travel investor day

Giovedì 31 marzo è una giornata importante per il turismo e per le opportunità e le prospettive in questo settore, visto che ha avuto luogo il Travel Investor Day, organizzato dall’associazione Startup Turismo. L’obiettivo è quello di far incontrare startup operanti nel settore turistico e potenziali investitori. Dodici aziende innovative avranno un po’ di tempo a disposizione per presentare i loro pitch agli investitori potenzialmente interessati.

I temi centrali di cui si parlerà al Travel Investor Day

I progetti riguardano il nomadismo digitale, l’intelligenza artificiale, l’innovazione digitale, il marketing d’impresa. I focus chiave riguardano il turismo sostenibile, accessibile, inclusivo, l’enogastronomia, il settore del lusso, la marketing reputation, il fintravel, il gaming, il travel fashion. Sul palco, afferma la presidente Karin Venneri, saranno portati “i business plan più meritevoli, con maggior potenziale di crescita e attualmente in fasi diverse di sviluppo”.  Le startup sono state selezionate da un comitato di esperti del settore viaggi e startup innovative: oltre alla Venneri, presenti anche Edouard Du Coudray, Massimo Caravita, Maria Rita Costanza, Stefano Ceci, Pietro Ferraris, Eleonora Lorenzini, Flavio Tagliabue, Betty Pagnin e Valentina Parenti.

Exit mobile version