Via Rovani: l’anima neo rinascimentale di Milano

Milano è una delle città più cosmopolite d'Italia ma ha in via Rovani il suo spirito neo rinascimentale

Via Rovani - Milano

Milano è una delle città più cosmopolite d’Italia ed e da diversi anni quella con la migliore vivibilità di tutto il Belpaese. Chi visita questa città, può scoprire vari suoi aspetti, quello naturalistico, quello Urbano, suburbano nonché conoscerne la storia, l’architettura e la cultura. Milano però è anche patria di eventi e di movida, luoghi simbolo di moda.

Chi la visita non può non prendere in considerazione via Montenapoleone ma vi è anche una che è meno conosciuta, ovvero via Rovani. Parliamo di una strada residenziale che collega il Parco Sempione alla piazza della Conciliazione. Questa strada incrocia via Vincenzo Monti ed è senza ombra di dubbio una delle più eleganti della città. La caratteristica è il fatto che è pieno di verde e che ci sono un mare ville che sorgono in stile via rinascimentale e neo-rinascimentale.

Questo stile neoclassico è molto particolare ed in più, permette di stare vicino al centro città, come se fosse immerso in qualcosa di completamente diverso.

Via Rovani tra cultura e architettura

Via Rovani è una strada che permette di scoprire delle ville in stile neo-rinascimentale davvero particolari. Una di quelle più belle è quella all’angolo con via Sommaruga che ha dei medaglioni dove sono ritratti personaggi della famiglia Sforza. Inoltre, c’è anche un’altra Villa molto bella che è quella che si trova al civico 2 e si chiama Villa Borletti. Si tratta di una palazzina neoclassica che nel 1935 è stata ampliata aggiungendo un avancorpo. Questo avancorpo è una sorta di prolungamento che va verso via Vincenzo Monti ed è del tipo A La Van Den Rohe, cioè il primo progetto milanese di Ignazio Gardella. Tra le altre ville da considerare, vi è anche quella in via Gioberti 1. Si trova nella parte che si incrocia con via Boccaccio, dove c’è una casa risalente al 1904 realizzata per la famiglia Donzelli da Ulisse Stacchini. Una struttura assolutamente molto particolare.

Exit mobile version